Con CoopVoce sostieni la solidarietà

Scegli la raccolta fondi
che preferisci e invia un SMS.

Scegli la raccolta fondi che preferisci e invia un SMS.

Scegli la raccolta fondi che preferisci e invia un SMS.

Scarica e consulta il codice di autoregolamentazione per la gestione delle numerazioni utilizzate per le raccolte fondi telefoniche per fini benefici di utilità sociale (redatto ai sensi dell'art. 22, comma 7, dell'allegato A alla delibera n.8/15/CIR e s.m.i. come integrato dalla delibera n.17/17/CIR).

For a smile

45582

CESVI Fondazione - ETS

Emergenza, povertà, maltrattamenti, abbandono: ai bambini più vulnerabili, in Italia e nel mondo, vengono negati i diritti fondamentali e non hanno prospettive future. Ovunque nel mondo ci sia un bambino vulnerabile in pericolo, noi di CESVI ci siamo grazie al nostro Programma “Case del Sorriso”, dedicato a bambini, adolescenti in situazione di disagio e finalizzato alla promozione dei loro diritti fondamentali. Il programma prevede luoghi in cui erogare servizi, la Casa del Sorriso, e progettualità per costruire percorsi di protezione e rendere i soggetti artefici del proprio futuro. Il progetto si realizza a Napoli, Bari e Siracusa ed è rivolto a bambini, famiglie, insegnanti, operatori. Attraverso il Programma Case del Sorriso vogliamo offrire un tetto alla speranza di migliaia di bambini fragili che saranno protetti, torneranno a sorridere e guarderanno al futuro con positività.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 26 maggio al 2 giugno

For a smile

45595

Consiglio Italiano per i Rifugiati – ETS

Insieme una famiglia è la campagna lanciata dal Consiglio Italiano per i Rifugiati da gennaio a dicembre 2024 con l’obiettivo di rafforzare gli interventi di accoglienza, protezione e inclusione dei nuclei familiari o monoparentali di titolari di una forma di protezione. Intendiamo promuovere l’inclusione socio-lavorativa di nuclei famigliari e monoparentali (mamma/papà soli con bambini), sostenere i nuclei con specifiche vulnerabilità, sostenere l’inclusione sociale e scolastica dei minori.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 20 al 26 maggio

For a smile

45589

LEGA ITALIANA DIFESA ANIMALI E AMBIENTE – LEIDAA ODV-ETS

Con il progetto “SALVO IO! DALLA PARTE DEGLI INDIFESI, GLI ANIMALI”, LEIDAA si rivolge a tutti coloro che amano e rispettano gli esseri senzienti, dal cavallo al maiale selvatico, e perché non restino nei box dei rifugi cani e gatti che potrebbero trascorrere la vita in famiglia. Grazie ai fondi ricavati, LEIDAA contribuirà a: soccorrere gli animali maltrattati e abbandonati, curarli e donare loro nuova vita; mantenere tutti quegli animali, d’affezione e selvatici, che hanno bisogno di cure speciali, continuative e costanti per garantirne la sopravvivenza; acquistare cibo e farmaci per aiutare migliaia di animali in difficoltà, attraverso donazioni di alimenti e accessori o contributi per le spese veterinarie; promuovere una nuova cultura di tutela e rispetto degli animali; combattere il randagismo attraverso campagne di sensibilizzazione.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 10 al 25 maggio

For a smile

45584

WWF ITALIA ETS

Con il progetto ORSO 2x50 WWF Italia vuole rafforzare e implementare nuove azioni per garantire la conservazione dell’orso bruno marsicano, specie considerata “rigorosamente protetta” a livello nazionale e che conta solamente circa 55-60 individui. Per questo, il WWF vuole intervenire per assicurare la sopravvivenza dell’orso, attraverso azioni che da una parte ridurranno l’impatto delle minacce - come le armi da fuoco, incidenti e avvelenamento – dall’altra favoriranno l’incremento della popolazione degli orsi, grazie a una migliore gestione dei conflitti nelle aree antropiche e alla sensibilizzazione della popolazione che vive nei territori. L’obiettivo del progetto è quello di raddoppiare il numero degli orsi presenti oggi nel territorio dell’Appennino Centrale, arrivando a 100 individui entro il 2050.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 5 al 19 maggio

For a smile

45580

FONDAZIONE UNA NESSUNA CENTOMILA ETS

Secondo i dati Istat 6 milioni e 788mila sono le donne che nel corso della propria vita hanno subito una qualche forma di violenza fisica o sessuale. 120 i femminicidi registrati in Italia nel 2023. Questa spirale di violenza non può più lasciare indifferenti e deve chiamare tutte e tutti a una grande risposta. Parte di questa risposta non può che risiedere nei centri antiviolenza, che ogni anno accolgono oltre 50.000 donne (secondo i dati Istat nel 2020 54.609 donne si sono rivolte almeno una volta a un centro antiviolenza) ma il cui duro lavoro di supporto a donne, bambine e bambini nei loro percorsi di fuoriuscita dalla violenza resta spesso silenzioso e non riconosciuto. Proprio per questo, l’intero ricavato del concerto e della raccolta fondi verrà destinato al sostegno dei centri antiviolenza e delle case rifugio di tutta Italia

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 3 all' 11 maggio

For a smile

45538

Antoniano Onlus della Provincia S.Antonio dei Frati Minori

Da settant’anni Antoniano, partendo dal pasto, aiuta chi è più fragile e vive in difficoltà a risollevarsi. Antoniano nasce a giungo del 1954 da un’idea di padre Ernesto Caroli del ‘Convento Sant’Antonio’ di Bologna. Una mensa aperta a tutti e tutte e un'idea di impresa sociale ante litteram: per sostenere la mensa, i frati costruirono un cinema-teatro e ben presto anche tutti i proventi che derivarono dallo Zecchino d'Oro e dall’attività del Piccolo Coro vennero destinati al sostegno dei più bisognosi.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 aprile al 30 giugno

Casa amica

45591

Associazione CasAmica ODV

Il progetto ha l’obiettivo di contribuire a rispondere al fenomeno della migrazione sanitaria, mettendo a disposizione servizi e ampliando l’accoglienza con un numero sempre più alto di posti letto attraverso l’apertura di una nuova Casa di accoglienza a Segrate (in provincia di Milano) per poter garantire sostegno e ospitalità ai tanti malati costretti per curarsi a soggiornare lontano da casa, insieme ai propri familiari accompagnatori.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 7 aprile all'11 maggio

Associazione Famiglie SMA APS ETS

45514

LEGA DEL FILO D'ORO

Il 2024, ormai alle porte, riveste un significato particolare per la Lega del Filo d'Oro, segnando il 60° anniversario della nostra attività. Questo traguardo non solo celebra il nostro passato, ma rappresenta anche l'inizio di nuovi e importanti progetti per il futuro. La campagna di sensibilizzazione #spazioaisogni, con la preziosa collaborazione dei nostri testimonial Renzo Arbore e Neri Marcorè, supporterà le attività del Centro Diagnostico, struttura unica in Italia in cui viene organizzato il percorso di riabilitazione per ciascuna delle persone sordocieche seguite dalla Fondazione. Ogni risposta, ogni progetto è su misura, perché ogni persona è a sé. Noi crediamo in un mondo fatto di sì, dove “tutti sono educabili, anche il più grave dei gravissimi”, come amava dire la nostra fondatrice Sabina Santilli. I fondi raccolti andranno a sostenere i costi del personale altamente specializzato impiegato nel Centro Diagnostico: l'esperienza accumulata nel corso degli anni dalla Lega del Filo d'Oro ha evidenziato, infatti, l'importanza di un’équipe interdisciplinare molto qualificata, in continua formazione e di un rapporto operatori/utenti numericamente superiore agli standard, ovvero oltre due operatori garantiti per ogni utente.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45537
Amref Health Africa onlus

LA CRISI ALIMENTARE IN AFRICA: Amref intende avviare dei progetti in Kenia, Burkina Faso, Sud Sudan ed Etiopia per contrastare gli effetti della crisi alimentare in Africa

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45525
UNICEF

Progetto 1: Lotta alla mortalità infantile in contesti di emergenza Campagna di Raccolta fondi per combattere le cause di mortalità infantile, spesso facilmente prevenibili e curabili, soprattutto in contesti di emergenza dove a causa di guerre, cambiamento climatico e epidemie, la vita dei bambini è in crescente pericolo.
Progetto 2: Lotta alla malnutrizione Campagna di Raccolta fondi per combattere la malnutrizione infantile tramite somministrazione di micronutrienti e arricchimento degli alimenti base, interventi nutrizionali d’emergenza e cure per la malnutrizione acuta grave con programmi integrati per la crescita e lo sviluppo sano dei bambini, messi sempre più in drammatico pericolo da pandemia e conflitti.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45512
AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla

PROMOPRO-MS è un progetto speciale finanziato da FISM, la Fondazione di AISM, nel 2013, nato con l’obiettivo di costruire e consolidare un database di misure cliniche (valutate dal clinico) ed autoriportate (valutate dalla persona con sclerosi multipla stessa) in grado di migliorare il monitoraggio della progressione della SM e l’efficacia, in tutti i domini funzionali colpiti dalla patologia, di trattamenti terapeutici, in particolare riabilitativi. Dal 2013 ad oggi, grazie alle persone con SM ed ai ricercatori e operatori sanitari che hanno partecipato allo studio, sono stati raccolti su circa 1500 persone con SM migliaia di dati utili a sviluppare algoritmi predittivi del decorso di malattia. Il progetto, sin dall’inizio, è stato considerato estremamente innovativo ed ha utilizzato tecniche avanzate di intelligenza artificiale per ottenere i risultati pubblicati. Dal 2013 l’evoluzione digitale ha portato una rivoluzione anche in salute digitale, e le potenzialità di questa iniziativa sarebbero estremamente più elevate trasformando PROMOPRO-MS in una versione digitale (PROMOPRO-MS DIGITAL EDITION), direttamente fruibile attraverso un applicativo dagli smartphone delle persone con SM coinvolte nello studio e nel monitoraggio della propria malattia. Con questa evoluzione, il progetto risponderà a due esigenze:
-la priorità originaria di perseguire un miglioramento della capacità predittiva delle misure cliniche ed autoriportate attraverso l’utilizzo di intelligenza artificiale e machine learning
-la seconda priorità di utilizzare l’applicativo per monitorare il proprio stato di salute e per potersi interfacciare in maniera più consapevole con i sanitari, favorendo un passaggio da un modello di cura tradizionale ad un modello di cura con la persona con SM parte attiva della presa in carico. Questo significa anche che la persona partecipa alla ricerca come protagonista, portando quindi con i dati autoriportati raccolti in continuo il proprio contributo scientifico come esperto della sua malattia.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45521
AIRC-Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro

"Finanziamo progetti di ricerca svolti presso Laboratori Universitari, Ospedali e Istituti Scientifici Perfezioniamo le conoscenze di giovani ricercatori attraverso programmi speciali e bandi ad hoc Sensibilizziamo e informiamo il pubblico sui progressi compiuti dalla ricerca oncologica Un’attività incessante e concreta che è possibile solo grazie a milioni di sostenitori e migliaia di volontari che danno ai nostri ricercatori la forza e l’entusiasmo per trasformare la ricerca in cura. Persone che ogni giorno, ognuno a proprio modo, decidono di affrontano il cancro, insieme."

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45510
FONDAZIONE TELETHON

Insieme a Fondazione Telethon, per la cura delle malattie genetiche rare. Attività per raccogliere fondi a favore della migliore ricerca italiana sulle malattie genetiche rare, offrendo risposte concrete in termini di terapie, diagnosi e miglioramento della qualità della vita alle persone con queste patologie. A causa della loro rarità, queste malattie sono perlopiù prive di terapie efficaci, perché trascurate dai grandi investimenti pubblici e privati in ricerca biomedica. Dal 1990, grazie al sostegno dei donatori, Fondazione Telethon ha investito oltre 660 milioni di euro per finanziare più di 2.900 attività e progetti di ricerca sulle malattie genetiche rare. I due istituti della Fondazione, Tigem di Pozzuoli (NA) e SR-Tiget di Milano, sono riconosciuti quali eccellenze internazionali nel campo delle malattie genetiche rare per la qualità dei loro risultati. Grazie a Fondazione Telethon è stata resa disponibile la prima terapia genica con cellule staminali al mondo, nata grazie alla collaborazione con l’industria farmaceutica, di cui dal 2023 la Fondazione stessa ha ottenuto la licenza per la produzione e la distribuzione in Europa. Strimvelis, questo il nome commerciale della terapia, è destinata al trattamento dell’ADA-SCID, una grave immunodeficienza che compromette le difese dell’organismo fin dalla nascita. Un’altra terapia genica frutto della ricerca Telethon resa disponibile è quella per una grave malattia neurodegenerativa, la leucodistrofia metacromatica, dal nome commerciale di Libmeldy.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45520
Fondazione Soleterre

Sostegno al programma internazionale per l’oncologia pediatrica Grande contro il cancro di Fondazione Soleterre. Ogni anno il programma garantisce cure mediche, sostegno psicologico e case di accoglienza per 3.000 bambini malati di cancro in Italia e in altri 5 Paesi: Ucraina, Uganda, Marocco, Burkina Faso e Costa d’Avorio, con l’obiettivo di aumentare i tassi di sopravvivenza al cancro infantile e migliorare la qualità della vita dei bambini malati e sopravvissuti.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45531
UNA VOCE PER PADRE PIO ONLUS

La costituzione della nostra Onlus nasce dalla volontà dei fondatori di dar seguito alla missione terrena di Padre Pio: “Dare sollievo alle sofferenze, nel corpo e nello spirito dell’essere umano”, senza distinzione alcuna, di sesso, di razza, di credo e di orientamento politico.
“OBIETTIVO AFRICA”: Più della metà degli individui estremamente poveri vive nell’Africa Sub-Sahariana,dove il numero di persone in condizione di deprivazione è aumentato di 9 milioni di unità negli ultimi anni. Il nostro Organismo sviluppa programmi volti alle fasce sociali deboli, quali minori e alle famiglie indigenti.
I NOSTRI PROGETTI SOCIALI ATTIVI:
-Opere a gestione diretta in Costa D’Avorio: Maison Padre Pio: Casa Famiglia residenziale che accoglie n.40 minori; Les Anges de Padre Pio: Orfanotrofio che ospita n.43 bambini, con una capienza massima di 70 minori; Les Anges de Padre Pio II: Casa Residenziale che accoglie n.40 bambini e ragazzi “Diversamente Abili”;
-Progetto Costa D’Avorio e Camerun: Corridoio Umanitario Cuori Ribelli: costruiamo in Italia una rete di protezione e cura per minori che hanno bisogno di cure mediche ed un servizio di accoglienza per la “risoluzione delle loro patologie”, con interventi salvavita volti a correggere cardiomiopatie congenite. Il Corridoio Umanitario Sanitario 2022 ha offerto la possibilità di cure mediche ad oltre 45 Bambini.
-CAMERUN: Maison Padre Pio Lobo: a 18 mesi dall’apertura della nostra sede di Yaoundé, dopo una attenta analisi del territorio, viste le condizioni di molti bambini abbandonati nel Dipartimento di Lobo, il nostro responsabile ci chiede la costruzione di una Casa Famiglia che gli permetta il recupero di questi minori. In questo modo si potrà attivare un progetto di Cura, Protezione e Accompagno nella crescita fisica e socio culturale della fascia debole del territorio: i minori. Gli orfani, i minori che vertono in una situazione familiare di indigenza saranno seguiti ed ospiti presso la nostra struttura e accompagnati nel loro percorso di vita, attraverso programmi studiati che mirano a migliorare le loro condizioni di vita.
“OBIETTIVO ITALIA”: avviato nel 2016, è un programma di sostegno sociale alle famiglie che vivono in condizioni di povertà assoluta, a causa della grave recessione che ha colpito il Paese e soprattutto il Mezzogiorno. La povertà porta con sé conseguenze che la rendono ancora più inaccettabile: mancato accesso all’istruzione, alle cure mediche e ad altri servizi essenziali.
LE AZIONI:
-Progetto “Fratello Studio Sorella Scuola”, si traduce in un’offerta formativa per minori che frequentano la scuola primaria per sostenerli a sviluppare le capacità “non cognitive” quali la motivazione, l’autostima, le aspirazioni, la comunicazione,la capacità di relazionarsi con gli altri e la scoperta di sé stessi e del mondo.
-Progetto “Aggiungi Un Posto a Tavola”, La Pandemia prima e gli effetti della guerra in Ucraina poi, direttamente o indirettamente, hanno colpito la nostra società. Gli effetti devastanti di questa Crisi economico-sociale, hanno aumentato a dismisura il numero di famiglie in difficoltà e quelle a rischio di povertà assoluta. Se pur lo stato ha attivato misure straordinarie a sostegno di questi “Nuovi Poveri” molte famiglie sono abbandonate a situazioni di emergenza grave. L’obiettivo di questa iniziativa è di poter continuare a sostenere le famiglie in difficoltà cercando, in tutti i modi, di aiutarli a resistere a questa crisi.
-Programma “Tendere la Mano”, si sviluppa in collaborazione con Istituzioni locali, Centri Sociali e Parrocchie, è un processo d’aiuto al sostegno del precario bilancio familiare, un contributo economico che serve ad ammortizzare i costi di utenze, spese mediche, interventi chirurgici, sostegno accademico, accompagnamento all’anziano nella quotidianità.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45533
Save the Children Italia Onlus

Da oltre 100 anni, Save the Children lavora ogni giorno per salvare i bambini a rischio e garantire ciò che ogni bambino merita: l’opportunità di nascere e crescere sani, ricevere un’educazione e essere protetti. Save the Children vuole essere al fianco di tutti quei bimbi che avranno bisogno di assistenza umanitaria per sopravvivere perché minacciati da conflitti, crisi climatiche e carestie. La campagna prevede 2 iniziative di raccolta fondi nel corso dell’anno:
-BAMBINI A RISCHIO: Catastrofi naturali, carestie, alluvioni e conflitti armati mettono sempre più a rischio la vita di milioni di bambine e bambini in tutto il mondo. Oltre 468 milioni di bambini vive in una zona di conflitto e la situazione è destinata a peggiorare con il protrarsi delle ostilità in tanti paesi come l’Ucraina, i Territori Palestinesi Occupati, Israele, lo Yemen, la Siria e la Repubblica Democratica del Congo. Per portare aiuto lì dove c’è veramente bisogno Save the Children lancia la campagna Bambini a rischio.
-EMERGENZA FAME: Nel 2023, altri 6 milioni di bambini sono precipitati nel baratro della fame in 10 Paesi che stanno affrontando le peggiori crisi alimentari. Da gennaio dello scorso anno circa 24 milioni di bambini stanno soffrendo la fame in Sudan, Somalia, Burundi, Gibuti, Gambia, Haiti, Libano, Liberia, Senegal e Malawi: circa 16.000 bambini al giorno sono stati colpiti da malnutrizione cronica. In Sudan e in Somalia, sono ben 3,5 milioni i bambini che vivono in condizione di insicurezza alimentare. Per questo Save the Children rilancia la campagna Emergenza Fame

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45515
FRANCESCO D'ASSISI UN UOMO, UN FRATELLO onlus

L'associazione "FRANCESCO D'ASSISI UN UOMO, UN FRATELLO ONLUS", nata nel 2003, ha come scopo quello di sostenere ed aiutare, in forma di beneficenza e con qualsiasi mezzo utile, istituzioni religiose, enti, soggetti, singoli o associati, privati o pubblici che, in ogni parte del mondo, si impegnano nella cura e nell'aiuto a popolazioni bisognose. Il Sacro Convento di Assisi promuove ogni anno il concerto di solidarietà di "Con il Cuore, nel nome di Francesco" con l'obiettivo di raccogliere fondi da destinare ad importanti cause umanitarie internazionali individuate dalle Nunziature Apostoliche e dai frati minori conventuali. "Con il Cuore, nel nome di Francesco" è uno spettacolo che si svolge sul sagrato della Basilica Superiore di San Francesco, al quale partecipano artisti e personaggi del mondo della cultura, dell'arte, dello spettacolo e dell'informazione.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45516
TRENTA ORE PER LA VITA

Progetto HOME Ogni giorno, in Italia, 240 bambini sono costretti ad andarsi a curare lontano da casa per una malattia grave. Il progetto HOME nasce proprio per garantire ai piccoli pazienti affetti da gravi patologie di poter contare sulla presenza della propria famiglia quando costretti a trasferirsi lontano da casa per sottoporsi alle cure, con ulteriori drammatiche conseguenze psicologiche e economiche per l’intera famiglia. Quest’anno, il progetto HOME sarà realizzato in partnership con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, per creare una struttura di accoglienza all’interno del complesso ospedaliero. La struttura sarà un punto di accoglienza, ma anche di promozione di percorsi di inclusione e di sperimentazione tecnologica nella gestione di patologie così complesse.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 31 dicembre

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45588
UNHCR

A fronte di un numero di rifugiati nel mondo in continuo aumento, l’UNHCR ha identificato quasi 5 milioni di persone che affronteranno l'inverno in condizioni di grave vulnerabilità. Attraverso la distribuzione di beni di necessità, ripari di emergenza e assistenza in denaro, l'UNHCR aiuterà queste persone ad affrontare le rigide temperature invernali.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 28 gennaio al 18 febbraio

Associazione Famiglie SMA APS ETS
45584
Fondazione Progetto Arca

Fondazione Progetto Arca intende rafforzare i servizi di assistenza alle persone fragili durante il periodo invernale. I fondi raccolti saranno destinati a incrementare i pasti caldi distribuiti attraverso i servizi di Unità di strada con la Cucina mobile; sostenere le spese di gestione dei centri di accoglienza e l’allestimento di spazi emergenziali di prima accoglienza; acquistare materie prime per il confezionamento di pacchi viveri per le famiglie che vivono in condizioni di povertà e al progetto di housing sociale.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 14 gennaio al 4 febbraio