27 Ottobre 2016

Mylbread: pane fresco e innovazione a Bologna

Nasce la start-up tutta italiana che consegna pane fresco nella città delle due torri, unendo tradizione, innovazione e scelte green

Fragranza, sapori autentici e sostenibilità per le strade di una città che fa della buona cucina e dell’innovazione i suoi baluardi: Bologna è ancora una volta protagonista di un’idea vincente.

 

Soltanto qualche mese fa vi raccontavamo di Dynamo, la velostazione eco-friendly dedicata a tutti gli amanti delle due ruote, ma anche in questo caso la bici è una parte fondamentale dell’equazione: nasce infatti Mylbread, piattaforma che consente di ordinare ceste di pane artigianale e di riceverle direttamente a casa o al lavoro.

Creata da Danilo e Elena, due studenti italiani che si sono conosciuti durante un concorso di idee sulla malnutrizione a Expo 2015, Mylbread punta a unire la community di panettieri, appassionati di pane e ciclisti per portare il miglior prodotto possibile nelle case bolognesi. Pane di primissima qualità che, come spiegano i due creatori, ha l’obiettivo di convincere i consumatori ad abbandonare le cattive abitudini e – soprattutto - il vizio del fast food.

Così ogni mattina Danilo e Elena attraversano Bologna a bordo delle loro biciclette, sprigionando l’aroma irresistibile di pane appena sfornato per le vie della città.

Come ogni start-up innovativa e seria che si rispetti, anche Mylbread ha attraversato una prima fase di presentazioni, raccolta di opinioni e confronto prima di partire a tutti gli effetti. Uno dei motivi è il coinvolgimento delle piccole realtà artigianali, che in questo modo possono competere con la concorrenza della grande distribuzione, anche se il fine ultimo resta la soddisfazione dei consumatori - in particolare di coloro che non hanno possibilità di raggiungere un forno ma non vogliono rinunciare al piacere del pane fresco.

Ma chi sono i collaboratori di Elena e Danilo? Per il momento tre forni bolognesi i cui proprietari sono nativi digitali e da sempre prestano particolare attenzione sia alle materie prime che ai processi di panificazione, utilizzando lievito madre e farine di grano pregiato.

Mylbread non offre soltanto soluzioni di consegna a casa o al lavoro, ma anche ceste per colazioni, brunch, aperitivi, merende e kit per preparare il pane direttamente a casa.

Gli obiettivi per il futuro? Espandersi in altre città italiane, continuando a unire qualità, tradizione e innovazione – sempre con un occhio di riguardo ad ambiente e alimentazione sana!

CONDIVIDI con: