3 Aprile 2020

Palestra in casa: ecco come fare

Vorresti prenderti cura di te con l’esercizio fisico ma non sapresti quali strumenti utilizzare? Segui i nostri consigli per creare la tua piccola palestra in casa!

Fare attività fisica e tenersi in forma in questo periodo può portare molti benefici al nostro umore, perché un corpo allenato permette alla mente di distendersi, rigenerarsi e rilassarsi.

Tuttavia, non sempre è possibile acquistare attrezzi da palestra per allenarsi in casa – sia per questioni di spazio che di portafogli – perciò moltissimi utenti stanno ricorrendo ad app o tutorial online che non necessitano di attrezzature tecniche particolari.

Creare una mini-palestra in casa è però più semplice di quanto pensi: basta scegliere alcuni attrezzi più minimal e tradizionali, improntati all’home light fitness e dedicati a prendersi cura di sé in molti modi.

Non solo gli strumenti cardio-fitness più usuali – dai tapis roulant alle ellittiche, dalle panche multifunzione ai vogatori – possono fare al caso nostro, ma anche attrezzi ginnici più a portata di budget e facilmente ordinabili online, adatti a tutte le età e mirati a un riequilibrio funzionale o posturale.

Per prima cosa, puoi optare per i tatami, vale a dire dei tappetini componibili per il tuo allenamento, oppure per i più classici tappetini da yoga o pilates; restando nel campo del pilates, potrebbero esserti utili i roller – rulli che, fra le altre cose, stimolano la distensione dei muscoli e la circolazione – o le gym ball, ottime per rafforzare i muscoli della schiena.

Puoi allenare gambe e glutei con lo stepper, che generalmente non occupa grande spazio, oppure con dei tappetini elastici facilmente reperibili.

Se invece desideri potenziare la muscolatura delle braccia, puoi scegliere dei pesi, normalmente custoditi in valigette con manubri da 15 o 20 kg e dischi intercambiabili di vario peso.

Per addominali e spalle, l’ideale è una panca pieghevole con schienale a inclinazione regolabile, oppure le corde elastiche.

Nel caso in cui preferissi allenarti a corpo libero, senza quindi l’ausilio di attrezzature particolari, esistono moltissime app sportive, dirette sui social o tutorial su YouTube specifici per l’allenamento in casa: yoga, cardio, total body o training mirato su zone muscolari, puoi trovare davvero di tutto per prenderti cura di te nel modo giusto.

Allenarsi in casa può essere facile e divertente: non ti resta che scegliere il metodo più adatto a te!

CONDIVIDI con: