20 Agosto 2021

Macchie solari: cosa sono e come eliminarle

Macchie solari, cosa sono, come prevenirle e cosa fare per eliminarle

Il sole è un alleato perfetto in estate, tuttavia può provocare anche danni irreparabili. Le macchie solari sono una delle cose più comuni in estate. Cosa sono e come prevenirle?

Le macchie solari, che possono svilupparsi sia negli adulti sia negli adolescenti, sono le principali nemiche del sole. Anche chiamate macchie di fegato o lentiggini solari, possono essere davvero difficili da eliminare e in alcuni casi possono diventare un vero e proprio problema per chi si trova a combatterle. Tuttavia, ci sono dei modi per prevenirle e anche delle soluzioni per eliminarle. Ecco come capire quale strada intraprendere.

 

Macchie solari, cosa sono?

Le macchie solari compaiono soprattutto sul viso, ma anche in altre parti del corpo, e sono ombreggiature marroni, scure e piatte. Possono essere di varie dimensioni e, solitamente, vengono fuori dopo una prolungata esposizione al sole. Le macchie solari sono del tutto innocue, non sono cancerogene e non portano a conseguenti problemi di salute, tuttavia, possono essere fastidiose dal punto di vista dell’aspetto estetico. Le macchie solari difficilmente scompaiano da sole, ma ci sono delle soluzioni che possono aiutarti a combatterle ed eliminarle definitivamente.

 

Macchie solari, come prevenirle?

Le macchie solari si possono prevenire e, banalmente, la soluzione migliore è quella di non esporsi prolungatamente ai raggi UVB e UVA del sole. Ovviamente puoi prendere il sole, ma ricordati che ci sono delle fasce orarie in cui il rischio di formazione macchie solari è ridotto: generalmente, è bene evitare il sole dalle 11 alle 15, sono le ore più calde e il momento in cui i raggi solari battono più forte.

Un’altra cosa fondamentale è la crema solare, non dimenticarti mai di applicarla e utilizzane una che abbia un SPF di almeno 30. È bene metterla circa 15 minuti prima di esporsi al sole e rispalmarla nel caso in cui vuoi entrare in acqua. In ogni caso, rimettila ogni due ore.

Prova la nuova linea di protezione solare IO a marchio Coop: in particolare, Idratazione + contiene estratto di frutti di acerola, ricco in vitamina C, che ha un’azione antiossidante, resiste all’acqua e si assorbe rapidamente.

Proteggersi dal sole è fondamentale, per rimanere fresco e al sicuro, utilizza degli abiti a trama fitta di cotone che coprano le parti del corpo più esposte. Non dimenticare mai di indossare un cappello ad ampia visiera per schermare il sole dal viso.

 

Macchie solari, tutti i rimedi per eliminarle

Se sei tra gli sfortunati che hanno visto comparire delle macchie solari da post esposizione al sole, non preoccuparti, anche a questo c’è rimedio. Per rimuovere le macchie solari puoi utilizzare alcuni rimedi naturali e prodotti facilmente acquistabili, ma potrai anche sottoporti a trattamenti professionali da fare in studio medico. Per evitare di commettere errori, comunque, la prima cosa da fare è una visita dermatologica, il dottore saprà sicuramente cosa consigliarti.

Se non hai delle macchie particolarmente marcate o estese puoi comunque provare a migliorare la situazione anche in autonomia. Tra i trattamenti da fare a casa puoi iniziare con uno scrub home made, ma anche applicare l’aloe vera sulla zona interessata è un ottimo rimedio. Un altro elemento molto efficace sulle macchie solari è la vitamina C, applica un siero e una crema tutte le mattine, in poco tempo i risultati saranno garantiti.

Se non si vuole ricorrere a rimedi naturali è possibile affidarsi a dei professionisti per dei trattamenti estetici più mirati.

  • Luce pulsata: si tratta di una particolare tecnologia che con impulsi di energia luminosa distrugge la melanina delle macchie. La seduta deve durare almeno 30 minuti e ci si deve sottoporre a diverse sessioni.
  • Peeling chimici: i peeling di questo tipo sono piuttosto delicati e devono essere fatti solo da mani esperte. La sensazione di bruciore dura qualche minuto e può essere anche dolorosa, il tuo medico ti consiglierà eventualmente degli antidolorifici specifici per sopportare il trattamento.
  • Crioterapia: è uno dei trattamenti più rapidi per risolvere il problema. Si tratta di una soluzione di azoto liquido o protossido di azoto che ha la funzione di congelare le macchie solari fino alla totale sparizione.

Ora che sei sufficientemente informato sull’argomento, ricordati sempre di proteggerti dai raggi del sole.  Armati di crema solare e goditi le tue vacanze senza paura.

CONDIVIDI con: