26 Aprile 2021

Auto elettrica, perché sceglierla? Ecco i vantaggi

Perché scegliere un’auto elettrica, tutti i vantaggi

Ogni tanto viene voglia di cambiare l’auto, l’indecisione sull’acquisto è scontata, ma hai mai pensato di prendere un’auto elettrica?

Soprattutto gli appassionati di motori hanno spesso il piacere di cambiare l’automobile. Ormai, la tecnologia offre davvero di tutto: dai modelli super accessoriati a diversi tipi di motori. Negli ultimi anni il mercato ha ampliato l’offerta dell’auto elettrica che sembra diventare la protagonista indiscussa dei modelli del futuro. Ma perché sceglierla? Ecco qualche informazione in più su questa innovativa macchina.

 

Auto elettriche: quali sono i pro e i contro?

È sicuramente un’innovazione volta alla salvaguardia dell’ambiente, ma l’auto elettrica presenta anche altri numerosi vantaggi. L’aspetto ecologico non è sicuramente da sottovalutare, anche un piccolo personale contributo può far davvero la differenza. Ma quali sono gli altri pro delle auto elettriche?

Innanzitutto, sono molto più efficienti dei veicoli tradizionali anche nelle versioni di base, il motore elettrico non vibra e non è rumoroso: il comfort acustico alla guida è quindi garantito, ti permetterà sicuramente di rimanere più concentrato in strada.

Quasi tutte le auto elettriche non presentano il cambio, essendo quindi mono marcia consentono di guidare l’automobile senza difficoltà anche per chi è alle prime armi.

In alcune città, alle auto elettriche è consentito di circolare tranquillamente anche nelle zone a traffico limitato. Sempre a discrezione del comune di residenza, è possibile anche parcheggiare gratuitamente nei parcheggi delineati dalle strisce blu.

Le auto elettriche non sono mai soggette ai blocchi della circolazione per sforamento dei parametri di inquinamento: un vantaggio che strizza l’occhio all’ambiente e ti consente di circolare liberamente ogni volta che lo desideri.

La semplicità della composizione del motore non richiede grande manutenzione, non si surriscalda e non utilizza liquidi di raffreddamento o lubrificazione dei filtri. Queste due caratteristiche diminuiscono l’incidenza di guasti al motore e ti consentiranno di fare meno visite al meccanico!

Le auto elettriche hanno anche qualche piccolo difetto, ecco quali sono i principali svantaggi.

  • I prezzi di listino: il costo non è sicuramente basso, tuttavia, è un investimento a lungo termine e grazie all’ecobonus è possibile risparmiare ancora qualcosa.
  • Diffusione delle colonnine di ricarica: in molte città sono ancora scarse le colonnine di ricarica, tuttavia, è un servizio che si sta espandendo
  • L’autonomia: alcune auto tipo la Tesla offrono una percorrenza anche di 700km, la maggior parte però non vanno oltre i 300km di autonomia reale.

Sono problemi, però, a cui si può facilmente ovviare, i modelli di nuova generazione sono l’apripista del futuro. Inoltre, queste auto sono super accessoriate: proprio le nuove tecnologie auto presentano infinite novità, prima tra tutte la possibilità di connettere lo smartphone ed accedere ad infinite funzioni. Ti basterà scoprire le nuove promozioni EVO di CoopVoce, connettere il dispositivo e andare dove vuoi.

 

Vantaggi economici dell’auto elettrica

Tra i tanti vantaggi non mancano neanche quelli di stampo economico. L’auto elettrica, infatti, non prevede il pagamento del bollo per i primi cinque anni dall’acquisto e gli sconti sulla polizza oscillano tra il 30 e il 40%. Il costo dell’assicurazione sarà quindi sicuramente minore rispetto al pagamento degli altri modelli.

Inoltre, “fare il pieno”, può anche non costar nulla. Se abiti in una proprietà dotata di impianto fotovoltaico puoi ricaricarla nei momenti della giornata con maggiore insolazione andando a risparmiare sui costi dell’energia elettrica. Molti esercenti commerciali, inoltre, ti permettono di ricaricare l’auto gratuitamente e se anche dovessi pagare il costo dell’energia elettrica, per una ricarica completa la spesa è inferiore di quella per un normale pieno di carburante di qualsiasi altra macchina.

 

CONDIVIDI con: