18 Dicembre 2018

Addobbi natalizi? Ecologici e fai-da-te!

Scopri come decorare casa tua in modo divertente, economico ed ecosostenibile in questi imminenti giorni di festa.

Il Natale è suggestivo non solo per l’atmosfera che si respira nell’aria, ma anche per le tante e colorate decorazioni da disporre in ogni angolo di casa. Come l’immancabile albero, il centrotavola, le ghirlande, i festoni. Avendo un po’ di tempo a disposizione, tutto questo si può creare ricorrendo al fai da te, riciclando o recuperando materiali e oggetti di scarto o inutilizzati.

Vediamo insieme qualche idea originale ed ecologica da realizzare per queste feste.

Albero di Natale – Il cartone è uno dei materiali più semplici da lavorare e può essere personalizzato con scritte e disegni oppure dipinto nelle tonalità preferite. Scegli se realizzare un albero tridimensionale oppure una figura piana, da incollare poi sulla parete del soggiorno. Potrai scegliere di realizzare con il fai da te gli addobbi per l’albero, che potranno essere sempre in cartone o in feltro, utilizzando altri materiali come i bottoni o le mollette.

Ghirlanda – Recupera nastri, corde, fiori secchi, noci, scampoli di tessuto e batuffoli di ovatta, oppure raccogli in strada o nei parchi foglie, rametti e pigne. Intreccia i rametti col filo di ferro in modo da formare un’intelaiatura di forma circolare, a cui andrai ad aggiungere via via i diversi elementi, incollandoli con cura. Fai passare il nastro nell’intelaiatura e fissalo, magari facendo in modo che termini, nella parte bassa, con un piccolo fiocco. Infine, incolla a piacere sul reticolo le noci, le pigne, le foglie secche e ogni altro elemento decorativo di tuo gusto, fino a creare la tua ghirlanda personalizzata.

Centrotavola Da una scatola di cartone ritaglia una base rotonda del diametro di circa 20 centimetri. Disponi quindi sulla sua superficie dei rametti di pino o di qualche altro sempreverde e incollali alla base, formando così un rivestimento verde che la ricopra per intero. Al centro della composizione incolla una candela, legandole intorno del nastro o dei veletti di tulle da bomboniera, possibilmente rossi, dorati o argentati. Dopodiché, ritaglia nella carta colorata delle stelline di dimensioni diverse e lasciale cadere tra i rametti verdi, come una pioggia. Avrai realizzato così, in pochissimo tempo, un centrotavola pratico ed economico e, soprattutto, di grande effetto.

Festoni Ritaglia dalla carta di quotidiani e riviste le sagome che preferisci, da quelle più tradizionali, come le stelle, ad altre meno natalizie, come foglie, animali, frutti: la scelta dipende dal tuo gusto e dall’aspetto che intendi dare alla tua casa. Colora le forme con la tempera e incollala a coppie, in modo da ottenere delle sagome più resistenti. Quindi componi il tuo festone, facendo passare dello spago da un forellino che avrai realizzato nella parte alta di ciascuna forma. Volendo, puoi alternare le sagome con dei batuffoli di ovatta per creare un simpatico e appropriato effetto neve.

E allora, buon Natale creativo e sostenibile a tutti!    

CONDIVIDI con: