12 Agosto 2021

I segreti per abbronzarsi velocemente e in sicurezza

Trucchi per abbronzarsi in sicurezza e senza scottarsi

Abbronzatura perfetta e uniforme, come averla sempre così? Ecco alcuni consigli per non sbagliare proprio nulla.

Estate è sinonimo di abbronzatura perfetta, se anche te sei tra quelli che fanno di tutto per avere una tintarella uniforme c’è qualcosa che devi sapere. Abbronzarsi in fretta e in totale sicurezza è possibile, basta seguire delle semplici regole: dalla preparazione della pelle al sole, alla protezione, passando per alimentazione e idratazione. Ecco, dunque, i segreti per abbronzarsi velocemente e in sicurezza.

 

Consigli per abbronzarsi velocemente e in sicurezza

In estate, ottenere una pelle di colore ambrato e uniforme, anche senza impegnarsi troppo, è possibile. L’esposizione al sole deve avvenire seguendo determinate regole, attenendoti a questi consigli in poco tempo sarai abbronzato al punto giusto. 

  • Idratazione: per prima cosa, ricordati di bere almeno due litri d’acqua al giorno, più l’epidermide è idratata meglio reagisce ai raggi solari. Inoltre, in estate, ancor di più, bere e rimanere idratati è fondamentale, non solo per l’abbronzatura.
  • Filtri solari: non c’è cosa più sbagliata che esporsi al sole senza una protezione adeguata. Scegli una crema che ti protegga sia dai raggi UVB che UVA, non scendere mai sotto alla protezione 30, se necessario non aver timore di usare anche una crema con SPF 50. Per una protezione ottimale puoi scegliere i prodotti della linea IO Coop, pensata per adattarsi a ogni tipo di pelle ed età. Grazie al formato minisize è ancora più facile da portare in viaggio!
  • Epilazione: non esporti al sole il giorno stesso della depilazione. Fissa un appuntamento con l’estetista qualche giorno prima dell’esposizione al sole così da dare il tempo all’epidermide di riposare e sfiammarsi.
  • Scrub: prepara la pelle al sole facendo uno scrub qualche giorno prima, puoi anche farlo qualche giorno dopo esserti esposta al sole, uniformerà la pelle e eliminerà le cellule morte.
  • Farmaci e sostanze chimiche: se stai assumendo farmaci, prima di esporti al sole, chiedi sempre consiglio al medico. Evita anche di spruzzarti profumi o deodoranti che potrebbero macchiare la pelle.
  • Doposole: dopo aver preso il sole e dopo la doccia ricordati sempre di mettere il doposole. Puoi optare anche per un gel all’aloe, l’importante è che il prodotto abbia la funzione di lenire la pelle.

 

Cosa mangiare per un’abbronzatura perfetta

Per un’abbronzatura perfetta, anche l’alimentazione risulta indispensabile. In estate frutta e verdura sono davvero un toccasana, sia per il tuo benessere sia per il colorito. Il consiglio è quello di mangiare dei cibi che contengano beta-carotene, tra questi il melone, le carote, la frutta rossa, ma anche gli agrumi e le albicocche. Anche tra le verdure puoi trovare delle proprietà stimolanti, gli ortaggi verdi come broccolo, cavolo, cavolfiore e spinaci contengono il selenio che, combinato con la vitamina E presente negli oli vegetali, che puoi trovare nella frutta secca, aiuta a proteggere dai radicali liberi l’invecchiamento della pelle. Puoi assumere frutta e verdura anche con degli estratti o delle centrifughe, oltre a rinfrescarti, saranno più piacevoli da gustare.

 

Come abbronzare velocemente le gambe

Un punto debole e molto difficile da abbronzare sono le gambe. Soprattutto dopo qualche giorno dall’esposizione al sole, le gambe sono le prime che tendono a perdere la tintarella. Questo perché in questa parte del corpo c’è una minore presenza di melanociti, ovvero le cellule che stimolano la melanina.

Per stimolare la produzione di melanina sulle gambe ci sono delle cose che puoi fare: per prima cosa elimina le cattive abitudini.

  • Non indossare abiti stretti e che bloccano la circolazione, favorisci vestiti, gonne e pantaloni larghi.
  • Prediligi l’attività fisica: puoi anche fare delle passeggiate lungo mare o in acqua, stimoleranno la circolazione e ridurranno l’apporto di ritenzione idrica.
  • Tieni sempre le gambe idratate con i prodotti giusti. Dopo l’esposizione al sole il burro di karité o l’olio di argan ti aiuteranno a far rimanere morbida la pelle e a prolungare il colorito ambrato sulle gambe.

Con questi pochi e semplici consigli l’esposizione al sole non sarà più un problema! Pronto a prendere il sole e ad avere un’abbronzatura perfetta?

CONDIVIDI con: