16 Marzo 2020

È meglio essere bravi fotografi o avere un super smartphone?

Perché è inutile spendere tanto se poi non si è capaci di fare foto.

Ma secondo te, per fare foto eccezionali, conta di più l’equipaggiamento o il fotografo? A volte, infatti, sembra che basti passare a uno smartphonedi ultima generazione per permetterci di fare fotografie migliori.

Da qualche anno i dispositivi mobile hanno tutto quello che serve per poter fare fotografie professionali eguagliando, anche con qualche trucco software, quelli che erano i punti di vantaggio di mirrorless e reflex.

È arrivata la modalità ritratto che permette di avere ottimi risultati, senza necessariamente prendere costosi obiettivi con aperture esagerate. È arrivata la modalità notte, per scattare fotografie in condizioni di bassa luminosità senza luci o treppiedi. È arrivato il super grandangolo e un minimo di zoom per poter gestire al meglio l’inquadratura.

Qualsiasi smartphone lanciato negli ultimi due anniè dotato di quelle che a nostro avviso sono gli elementi che permettono oggi di scattare fotografie perfette, capaci addirittura di vincere un concorso. 

Oggi è davvero difficile migliorare ancora gli smartphone: tutto è portato al limite, dalla risoluzione alla memoria per arrivare alla batteria. L'unico aspetto dove si può grattare il fondo del barile, puntando su qualcosa che comunque attira pubblico, è la fotografia. 

Tuttavia quello che viene aggiunto oggi, dall'aumento di risoluzione spropositata in termini di megapixel per arrivare all'aumento di zoom o di fotocamere, non è però in grado di portare vantaggio tangibile. 

Qualitativamente le foto potranno essere migliori, con una risoluzione più elevata e quindi con maggiore dettaglio, ma nessun produttore potrà mai vendere e mettere nei device quegli elementi che differenziano uno scatto da un meraviglioso scatto: il talento, la creatività, l’immaginazione.

A chi, di fronte ai modelli lanciati nelle ultime settimane e in previsione dei nuovi top di gamma che arriveranno, si chiede se cambiando smartphone riuscirà a fare fotografie migliori rispondiamo quindi di no.

E allora, piuttosto che spendere migliaia di euro per qualche megapixel in più, forse sarebbe meglio investire in un corso di fotografia.

CONDIVIDI con: