18 Maggio 2021

Scrub fai da te, consigli per il corpo

Tutte le soluzioni per fare uno scrub corpo o viso in casa e 100% naturale

Pelle liscia e curata anche senza estetista? Non è un sogno, con questi consigli potrai fare uno scrub in modo semplice e con ingredienti 100% naturali

Dopo una lunga giornata di lavoro o un periodo particolarmente stressate, non c’è niente di meglio che rilassarsi con un bagno caldo: se a questo aggiungiamo anche un delicato scrub per il corpo, il relax è assicurato. Chi non sogna una pelle sempre liscia e curata come dopo un trattamento dall’estetista? Ora è possibile anche a casa, grazie a questi metodi naturali per formulare uno scrub corpo o viso fai da te e perfettamente levigante.

 

Scrub corpo fai da te

Può sembrare solo un’abitudine estetica, ma in realtà l’esfoliazione del corpo è un’azione molto utile ad aiutare il tuo organismo a eliminare le cellule morte e le tossine corporee. In commercio esistono moltissimi prodotti che possono contribuire a mantenere la tua pelle sempre liscia e curata, tuttavia, per essere sicuro di usare prodotti 100% naturali e che non danneggino il tuo corpo puoi realizzare degli scrub corpo fatti in casa con materie prime di facile reperimento.

 

Ecco, quindi, una lista di idee per preparare i tuoi trattamenti.

  • Scrub con sale e olio: chi non ha in casa questi due alimenti? È lo scrub più semplice da preparare, ti basterà versare in un barattolo del sale grosso (per le pelli più delicate è meglio optare per il sale fino) e un po’ d’olio di oliva fino ad ottenere un composto omogeno e abbastanza morbido.
  • Scrub con fondi di caffè: prima una moka di caffè e poi un delicato trattamento per il corpo. Uno scrub dall’impronta ecologica e votato alla riduzione degli sprechi, che utilizza i fondi del caffè amalgamati con un po’ di olio, puoi anche profumare il composto con qualche goccia di olio essenziale. Questo scrub è adatto anche alle pelli più delicate!
  • Scrub al cacao: anche la polvere di cacao ha un’ottima azione esfoliante, essendo molto delicato è consigliato aggiungere un po’ di zucchero di canna, olio di mandorla o di riso e dei fondi del caffè. Il tuo corpo sarà liscio e profumato!

 

Puoi scegliere di optare anche per uno scrub per il corpo alla frutta, si tratta di una soluzione perfetta per chi intende ottenere una pelle liscia e profumata.

  • Scrub all’arancia: bucce di arancia, o di altri agrumi in generale, sono ottime per ottenere una pelle elastica e profumata. Mettile da parte e grattugiale (il consiglio è quello di utilizzare bucce bio o edibili), aggiungi poi un po’ di sale fino, zucchero, olio di oliva e sapone neutro. Una volta ottenuto un composto omogeno e morbido spalmalo sul corpo e goditi il relax.
  • Scrub al kiwi: per un esfoliante con proprietà anticellulite, opta per una crema di kiwi, olio EVO, sale grosso e succo di limone.

 

Quando fare lo scrub per il corpo e come applicarlo

Tutti gli scrub proposti sono al 100% naturali e non hanno quindi controindicazioni. Tuttavia, per non stressare troppo la pelle è bene evitare di fare gli scrub nello stesso giorno in cui si hanno in programma altri trattamenti estetici (come cerette o fanghi).

 

Per un risultato ottimale, fai lo scrub con la pelle leggermente umida, magari prima di entrare in doccia. Spalma il composto e lascialo in posa per qualche minuto. Dopodiché risciacqua tutto con acqua tiepida.

Per una vera e propria spa fatta in casa ricordati che, dopo il peeling è bene reidratare la pelle con una crema corpo nutriente.

 

Scrub per il viso fatto in casa

Come per il corpo, esistono diverse soluzioni anche per esfoliare la pelle del viso solitamente molto più delicata. Per il viso è meglio scegliere prodotti composti da particelle più delicate e morbide, come la farina di avena o la farina di mandorle.

In particolare, la farina di avena ha anche proprietà antinfiammatorie ed è perfetta anche per le pelli più difficili da trattare. Basterà scegliere un olio a tuo piacimento (anche l’olio di cocco è perfetto) e preparare il composto, da spalmare delicatamente in viso sulla pelle umida, facendo attenzione ad evitare il contorno occhi.

Lascia agire qualche minuto, insistendo con il massaggio sulla zona T del viso e poi risciacqua con abbondate acqua tiepida. In pochi minuti il risultato ti sorprenderà.

 

Scrub per le labbra fatto in casa

Non dimenticare l’esfoliazione delle labbra! Ti sarà capitato di avere labbra secche o screpolate, ma anche a questo c’è un rimedio fatto in casa.

Ti basterà mischiare dello zucchero di canna a un po’ di miele per ottenere un composto omogeno e modellabile da spalmare sulle labbra asciutte. Dopo un delicato massaggio risciacqua tutto con acqua tiepida: addio screpolature!  

 

Che aspetti? Con questi semplici consigli ti basterà aprire la credenza e fare il trattamento che più si adatta alle tue esigenze, il risultato è garantito!

CONDIVIDI con: