30 Dicembre 2020

10 buoni propositi per il 2021

Ecco alcuni consigli per stilare la lista dei buoni propositi per l'anno nuovo

Dicembre è ormai alle porte e si sta avvicinando quel periodo dell’anno amato da grandi e bambini, quello delle feste natalizie: non solo per l’aria di festa che si respira, ma anche perché è il momento di lasciarsi alle spalle i mesi trascorsi e iniziare a pensare ai buoni propositi per l’anno che verrà

 

Seppur il 2021 si aprirà con qualche incertezza in più rispetto agli scorsi anni, non bisogna demoralizzarsi a priori, bensì pensare a cosa potrà renderlo speciale. Anche in questo Capodanno, dunque, è importante trovare il tempo per stilare la famosa lista degli obiettivi che ci si vuole dare. E questa volta, anche i più pigri, dovranno impegnarsi per realizzarli!  

Come pensare ai buoni propositi per l’anno nuovo 

Certo, non è semplice pensare a qualcosa di originale che invogli giorno per giorno a raggiungere i propri scopi. Allo stesso modo, la più grande difficoltà consiste nel realizzare le aspettative prefissate. Tuttavia, a tutto c’è rimedio e con un pizzico di pazienza e un po’ di buona volontàmettere in pratica i buoni propositi per il 2021 risulterà gratificante e, perché no, anche divertente.  

 

Il primo passo per stilare una lista di dettagliata e coerente di buoni propositi è capire cosa si ama davvero fare, ma anche quali sono le mancanze e i difetti, così da iniziare a lavorarci e colmare le lacune. Per raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato, quindi, è inoltre importante calibrare il percorso da intraprendere in base alle tue reali capacità, senza dimenticare però che non esistono limiti e che ogni giorno è un’opportunità per migliorarsi.  

 

Una volta chiarite le prime idee, è opportuno pensare anche al benessere psico-fisico. Prendersi cura della propria persona, del proprio corpo, imparare a coccolarsi ed amarsi. Questo vuol dire trovare il tempo non solo per pianificare e fare cose, ma anche per pensare a cosa ti fa stare bene, anche fisicamente. La salvaguardia della tua salute fisica è fondamentale, eliminiamo dunque quelle situazioni che ti consentono di stare bene.  

 

Dopo aver pensato a te stesso, per il prossimo anno sarebbe bene pensare anche alle relazioni con gli altri. Concentrarsi su chi si ha intorno e relazionare i propri progetti anche con gli affetti e le persone che, anche per forza di cose, si è costretti a vedere ogni giorno.  

Idee per i propositi dell’anno nuovo 

Dopo aver riflettuto, è il momento di passare all’azionequindi ecco dei consigli da cui è possibile prendere qualche spunto anche per il proprio percorso.  

 

Per prima cosa puoi pensare di regolarizzare e scandire le giornate, come? Alzati presto al mattino, smettila di procrastinare e regolarizza le ore di sonno; in questo modo le tue giornate saranno sicuramente più producenti e gratificanti!  

 

Per rimanere sul tema benessere e salute, è bene prendere in considerazione di iniziare uno stile di vita sano: ad esempio dedicandosi alla cucina per mangiare bene, ma anche iniziare a fare sport. Ciò non significa fare quello che non ti piace, ma provare e sperimentare più ambiti del fitness per trovare la tua dimensione: una passeggiata in montagna, una corsa al parco, qualche ora in palestra e una nuotata in piscina sono solo alcuni esempi. Questo aiuterà molto anche i fumatori a togliere, o quantomeno, diminuire il vizio del fumo.    

 

Ancora, tra i tuoi buoni propositi non dimenticarti dei tuoi hobbye scopri nuove passioni: la lettura, l’arte, il giardinaggio, la scrittura, la musica, ma anche il volontariato. Sono tutti modi per staccare un po’ la spina.  

 

Un altro consiglio? Concentrati anche sull’atteggiamento e sul carattere, provando a superare le piccole paure e smettendo di lamentarti per i piccoli problemi 

10 buoni propositi per l’anno nuovo: la lista perfetta 

Quindi, se ancora ti senti incerto e indeciso su come creare la tua lista, ecco qualche esempio dei 10 buoni propositi che tutti dovrebbero prendere in considerazione: 

 

Impegnati di più sul lavoro fino ad ottenere una promozione o un piccolo successo personale. 

Prenditi cura di te e della tua salute. 

Liberati delle relazioni che non ti fanno stare bene. 

Segui una dieta bilanciata e allenati almeno 3 volte a settimana. 

Leggi un libro al mese. 

Limita il tuo tempo sui social media.  

Mostra gratitudine verso le fortune della vita. 

Passa più tempo con i tuoi cari. 

Dedica più tempo ai tuoi hobby. 

Non prenderti troppo sul serio. 

Come non perdere di vista l’obiettivo 

È noto che tra il dire e fare… quindi, come fare per non dimenticarsi di mettere in pratica i propri buoni propositi e mantenerli per tutto il nuovo annoDi suggerimenti ce ne sono diversi. 

 

Puoi tenere un diario in cui annotare i progressi giornalieri, ma anche le mancanze per poter rimediare in corso d’opera. Ogni volta che raggiungi i tuoi obiettivi, ricordata di “darti un premo”, terrà alta la voglia di continuare. 

 

Se ami la tecnologia puoi fare affidamento sulle diverse applicazioni di coaching: ci sono moltissime app motivazionali che aiutano ad essere costanti e puntuali.  

 

E ancora, annota gli obiettivi sul calendario o usa post-it colorati per motivarti e non perdere mai di vista quello che ti sei promesso l’ultimo giorno dell’anno!  

Dopo questi consigli, basta scuse. Il 2021 è ormai alle porte: è pronta la tua lista? 

 

 

CONDIVIDI con: