11 Agosto 2020

7 app per godersi la spiaggia

Scopri come rendere perfetta la tua giornata al mare, grazie al tuo smartphone.

Negli ultimi mesi, quanto hai desiderato andare finalmente al mare? Il relax della sdraio, il divertimento tra le onde, i panorami da immortalare e magari condividere sui social... A volte basta anche solo una giornata in spiaggia per sentirsi rinati.

 

Allora, perché non rendere tutto ciò ancora più piacevole? CoopVoce ti consiglia 7 app che miglioreranno in pochi secondi la tua vacanza.

 

1. Happy Sun

Se hai paura delle scottature, questa app è su misura per te. Calcola il fototipo, ti consiglia per quanto tempo esporti ai raggi del sole e quale protezione adottare. E, se esageri con la tintarella, ti avverte con una notifica.

 

2. SpiaggeItalia

Sei ancora indeciso su quale meta raggiungere? SpiaggeItalia ti segnala le migliori 1300 spiagge sparse in tutto il Paese. Ogni destinazione è corredata da foto e commenti, anche per le spiagge più esclusive e difficili da scovare.

 

3. aSea

Per confutare eventuali ulteriori dubbi su dove andare a tuffarsi in mare, puoi sfruttare anche aSea: l’app elenca tutte le 342 spiagge di mari e laghi che quest’anno possono fregiarsi della Bandiera Blu. Insomma, vai sul sicuro.

 

4. Coco

E se arrivi allo stabilimento balneare, ma gli ombrelloni sono già tutti occupati? Ok, non correre questo rischio e scarica Coco: l’app contiene un elenco con i posti liberi per ogni lido nelle tue vicinanze, insieme a foto, recensioni e informazioni sui servizi. E puoi pagare il tuo posto in spiaggia direttamente dall’app.

 

5. Giochi vintage

Basta farsi un giro sugli Store per capire come i giochi retrò siano tra i più apprezzati dai gamer da smartphone. In questa classifica, spiccano le app Sega: i principali giochi sono disponibili gratuitamente e si possono attivare anche offline.

 

6. WindSea

Per gli amanti della barca a vela (o della navigazione, in generale), può risultare utile consultare WindSea. Si tratta dell’app perfetta per avere previsioni sulle condizioni del mare e sulle correnti nella propria zona. Insomma, una garanzia in più per stare al timone senza l’ansia del cattivo tempo.

 

7. WiFi Map

Se i giga stanno per finire, puoi sempre consultare WiFi Map. In base alla tua posizione, il software individua le reti WiFi libere più vicine. Una vera salvezza, in molti casi.

CONDIVIDI con: