3 Settembre 2020

5 bici firmate da famosi designer

Abbiamo scelto per voi i modelli più cult degli ultimi anni.

Per poter rispondere alle nuove esigenze di tutti coloro che sempre più spesso adoperano questo mezzo per i loro spostamenti quotidiani in città, il mondo delle due ruote a pedali si sta sempre più evolvendo.

Nascono così anche modelli esclusivi, progettati da diversi e rinomati stilisti, destinati a tutti quegli appassionati che sono in cerca non solo di un veicolo alternativo all’auto, ma anche e soprattutto di un vero e proprio oggetto di design.

Diamo dunque uno sguardo a quelle biciclette un po' stilose, che fanno tendenza oggi.

1. Bici – Il designer tedesco Sebastian Herkner ha sorpreso tutti con Bici, per il marchio Ames, un modello ispirato alle classiche biciclette colombiane, ampiamente utilizzato nelle aree rurali del paese sudamericano per trasportare tutti i tipi di carichi. Un mezzo solido e sorprendente.

2. Sada bike – Nata da un’idea di Gianluca Sada, ingegnere di Salerno che ha studiato al Politecnico di Torino, è la prima bicicletta senza raggi ripiegabile made in Italy. Realizzata in alluminio, pesa meno di dieci chili, e passa dalle dimensioni di un comune ombrello a quelle di una normale bici da strada di 26 pollici. Il modello è dotato di allarme collegato allo smartphone, cavo di ricarica che si trasforma in lucchetto e antifurto integrato nel telaio.

3. Mini Velo – Nel 2016 Osamu Fukuda, abile telaista nipponico con esperienza pluriennale, ha realizzato per Tokyobike una Mini Velo davvero speciale, in occasione del 150° anniversario di Brooks England, la storica azienda di Birmingham produttrice di selle per biciclette: solo dieci i pezzi di questa limited edition, realizzati in Cromo Inox e con dettagli in rame, nati dalla passione per l'artigianato unita a standard produttivi elevatissimi e attenzione maniacale ai dettagli.

4. Timber Wooden Bicycle – Una bici non solo elegante ma anche efficiente ed eco sostenibile: ecco la bicicletta targata Niko Schmutz, altro famoso designer tedesco. La sua particolare struttura in legno ad anelli concentrici permette di assorbire le vibrazioni sulle strade irregolari, e il contrasto tra le venature del legno lucidato e la finitura opaca degli elementi metallici creano un effetto raffinato ed elegante.

5. Gamma Contropedale – Nata dalla creatività dei designer di Scatto Italiano, questa elegante bicicletta si presenta anche come mezzo estremamente versatile, data la semplicità di guida nei contesti urbani. Un nuovo piccolo gioiello dell'artigianato su due ruote made in Italy, ispirato alla Ferrari 259 GTA.

Se sei interessato ad altre news o info sulle due ruote, oppure desideri semplicemente condividere le tue foto con la tua bici, segui la nostra pagina vivi_bici su Instagram e pubblica le immagini con l’hashtag #ViviBici.

CONDIVIDI con: