23 Novembre 2018

Bici e benefici

Se pedali con regolarità puoi mantenerti in forma, grazie a un’attività piacevole ed efficace, migliorando il tuo stato di salute psico-fisico.

Chi pratica sport, frequenta una palestra, passeggia abitualmente, fa yoga e ginnastica aerobica mantiene il suo corpo sano e atletico e combatte lo stress.

Tra tutte le discipline sportive, muoversi in bicicletta produce dei vantaggi molto particolari a chiunque pratichi tale attività regolarmente. Ecco quali:

1. Rafforzamento della colonna vertebrale e delle articolazioni – Tonifica i muscoli della schiena nella zona lombare, mantenendo efficienti le articolazioni di anche, ginocchia e caviglie. Pedalare, inoltre, è indicato anche per chi soffre di lombalgie e sciatalgie.

2. Protezione del cuore – Contribuisce nella prevenzione di malattie cardiovascolari, rallentandone il decorso nelle persone anziane. Per pedalare serve resistenza e, andare in bici con costanza, rafforza sia il cuore sia la ventilazione polmonare.

3. Aumento della capacità respiratoria – Una continua e costante attività ciclistica ottimizza l’efficienza degli alveoli polmonari.

4. Armonizzazione dello sviluppo dei muscoli – La pedalata permette di sviluppare armonicamente tutti i gruppi muscolari inferiori (gambe, glutei), della zona addominale e lombare.

5. Miglioramento dell’attività dell’intestino – L’aumento della frequenza cardiaca e respiratoria, contribuisce a stimolare i movimenti peristaltici, favorendo la regolarità intestinale.

6. Allungamento dell’aspettativa di vita – Uno studio ha dimostrato che chi utilizza la bici 3 volte la settimana per 45 minuti è biologicamente più giovane di circa 9 anni. Le due ruote, infatti, oltre a essere un ottimo alleato per la salute del cuore, riduce il rischio di diabete (in quanto migliora il livello di zuccheri nel sangue), di tumore (in particolare al seno e all’intestino), obesità e pressione alta.

7. Aiuto contro stati d’ansia e depressione – Riduce i livelli di stress e, di conseguenza, produce una carica di energia positiva. Pedalare all’aperto, inoltre, comporta una maggiore esposizione alla luce del sole, che stimola la produzione di vitamina D la quale, attivando la produzione di serotonina e melatonina, oltre a rendere felici migliora la qualità del sonno.

8. Mantenimento peso forma – Un’ora di pedalata consente di consumare - a seconda della velocità - da 300 a 600 kcal/h, bruciando i grassi e con un effetto tonificante su tutto il corpo.

Ora non hai più scuse per non iniziare a pedalare!

CONDIVIDI con: