24 Settembre 2019

Bici da corsa scatenata: il futuro è già qui

Grandi novità rivoluzioneranno il concetto stesso di bicicletta.

Preparati. Le nuove bici da corsa che sbarcheranno sul mercato nel 2020 presenteranno una trasformazione radicale, al punto che solo il concetto di due pedali e due ruote allineate rimarrà fedele ai modelli attuali.

Attualmente il 90% delle bici in circolazione è in fibra di carbonio, materiale rigido, leggero e robusto. Bene, il futuro si chiamerà invece grafene, un materiale che ha la resistenza del diamante e la flessibilità della plastica. Costituito da uno strato monoatomico di atomi di carbonio, permetterà di ridurre il peso del telaio in modo sensibile, da 750 a meno di 400 grammi.

In questo modo una bici potrebbe arrivare presto a pesare meno di cinque chili! Una piuma, insomma, con tutto quello che ne consegue in termini di miglioramento delle prestazioni.

Ma tra le novità che verranno immesse sul mercato già l’anno prossimo, a lasciare sbalorditi gli amanti delle due ruote sarà probabilmente la scomparsa della catena. L’energia cinetica verrà infatti fornita da un albero di trasmissione attivato dalla pedalata stessa. Il movimento azionerà una ruota dentata anteriore e un sistema di pignoni posteriori che supererà i 20 rapporti, più che sufficienti ad affrontare ogni situazione di strada.

Potremo quindi dire addio ai classici problemi di salto o caduta della catena, per una trasmissione assolutamente fluida e scorrevole. 

Altre novità importanti sono previste anche per sella e manubrio. Per entrambi l’evoluzione passerà attraverso un meccanismo elettromagnetico che risponderà in maniera automatica alle sollecitazioni dell’asfalto ammortizzando ogni scossone.

In particolare, la cambiata diventerà wireless: il comando verrà trasmesso via wi-fi nel momento in cui si premerà un pulsante sul manubrio, che diventerà così la barra di controllo della bici, ospitando anche il computer di bordo e liberandosi di fatto dei cavi dei freni.

Il 2020 è alle porte: sei pronto per la rivoluzione delle due ruote?

Se sei interessato ad altre news o info sul mondo della bici, oppure desideri semplicemente condividere le tue immagini dedicate alle due ruote, ti invitiamo a seguire la nostra pagina vivi_bici su Instagram e a pubblicare le tue foto con l’hashtag #ViviBici!

CONDIVIDI con: